BAND


La band

«Con gli Apeiron Legacy vediamo sul palco una band con una bellissima immagine basata sul rosso e sul nero e la presenza scenica impeccabile conclude l'opera per il piacere dell'occhio. Inoltre hanno un pubblico calorosissimo che richiama subito l'attenzione su una band che non delude. Una voce femminile di rilievo per un genere dichiarato Hard rock, dal sapore metal» (Emergenza). Gli Apeiron Legacy sono una rock band nata nel 2010 che si è impegnata fin dalla sua fondazione a comporre brani inediti in lingua inglese amalgamando le diverse influenze musicali dei componenti. Non amano etichettarsi in un genere definito dal momento che sperimentano le varie sfumature del rock. Se si vuole affiancare il loro sound a quello di band internazionali possono essere citati Iron Maiden, Evanescence, Avenged Sevenfold, Halestorm.

I progetti attuali e futuri

Brainstorm è il loro primo album autoprodotto composto da otto brani inediti, uscito il 9 aprile 2015; titolo non casuale dal momento che appena nasce l'ispirazione la canzone si scrive da sola. La loro creatività è in continua evoluzione: nei loro live, infatti, stanno già presentando i pezzi più recenti che andranno a formare il secondo album e in sala prove stanno prendendo forma le loro nuove idee. Nel mese di maggio 2015 hanno pubblicato il loro primo video professionale del singolo Space shuttle. Il feeling che hanno creato con i loro fan li porta alla continua ricerca di nuove date.

La storia

Sono state l'amicizia e la passione a dare il via al progetto degli Apeiron Legacy. A due anni dalla rottura del gruppo VAIS, Diego Amboldi - Muttley (batteria), Francesco Pagani - Zack (chitarra) e Andrea Sarti - Il Dötch (basso) decidono di ritrovarsi per intraprendere un nuovo percorso musicale. Presto al trio si aggiunge Alfredo Barba - A.B. (chitarra) che proporrà la voce femminile di Erica Morgante - Scarlet (voce). è così che il 15 Aprile 2010 comincia l'esperienza rock degli Apeiron Legacy. La band ha iniziato a esibirsi nei locali e agli eventi del circondario di Saronno riuscendo, così, a farsi conoscere. In questi anni ha avuto l'occasione di mettersi alla prova sfidando altri gruppi in contest musicali: si sono aggiudicati il primo posto al concorso delle Officine Musicali di Uboldo (2011) e nella sfida online di Ability:Rock (2012); al festival Emergenza (2013) sono giunti fino alle semifinali, mentre è recente la vittoria al Rip on tour (2015), organizzato da Radio Illusioni Parallele. Nell'Aprile 2018 la band annuncia l'uscita di Alfredo Barba e Diego Amboldi e l'ingresso di Mario Paparone - Bootch (chitarra) e Paolo Ostini - Pol (batteria).

Le loro canzoni

Inutile dire che comporre è ciò che più stimola e appassiona la band grazie all'affiatamento raggiunto in cinque anni di musica insieme. L'intesa è tale che una volta trovato il riff giusto non serve troppo tempo perché la canzone prenda forma...anche se non vengono mai chiuse le strade alla sperimentazione. Il testo e la melodia della voce vengono composti da Erica, mentre la struttura e la parte strumentale spettano ai musicisti. Ognuno di loro mette un pezzo di se stesso in ciò che compone e suona, utilizzando la musica per esprimere le proprie emozioni e sentimenti. Gli apprezzamenti del pubblico sono lo stimolo che li porta ad impegnarsi e a migliorare sempre più.

I contatti

La band "incontra" i suoi fan, oltre che sul palco, anche online per mezzo della sua pagina facebook e del recentissimo sito web www.apeironlegacy.com. Per avere un assaggio della loro musica è possibile trovare l'album Brainstorm su Reverbnation e il video di "Space Shuttle" sulla pagina Youtube.